Turismo Atiende turismoatiende@sernatur.cl 600 600 60 66

Foto: Puerto Natales Foto: Puerto Natales Foto: Puerto Natales Foto: Puerto Natales

Puerto Natales

Tradizioni dei ranch e crescenti attività legate al turismo, si fondono in questa città che è la porta d’ingresso al famoso Parco Nazionale Torres del Paine.

Sali sul Cerro Dorotea per osservare Puerto Natales dall’alto. Se hai fortuna, sulla cima potrai vedere il maestoso volo del condor, che nidifica sulle pareti verticali della montagna.

Scopri la Cueva del Milodon e conosci la storia di questo pigro gigante che abitava questa zona australe del Cile più di 10 mila anni fa. Naviga lungo il fiordo Ultima Speranza e deliziati con i ghiacciai che troverai sul tuo cammino.

Ti sorprenderai con le innumerevoli attività che potrai realizzare all’aria aperta e con i colori sgargianti che tingono il cielo al tramonto a bordo di un kayak o della tua bicicletta.

E siccome l’attività fisica non è tutto, sperimenta l’abbondante gastronomia patagonica e approfitta per ricaricare le energie negli hotel di alta categoria che troverai da queste parti.

C / 0°C
Saturday
Puerto Natales

Prob. de precipitaciones: 2%Humedad: 35% Viento: a 10 km/h.
  • VIE
  • SAB
  • DOM
  • LUN
  • MAR
  • MIER
Come arrivarci?

Trova informazioni su come raggiungere questa destinazione

Vedere sulla mappa

Esplora il fascino Puerto Natales

  • Parco Nazionale Bernardo O’Higgins

    Un luogo dove la vita silvestre abbonda tra boschi nativi che crescono in mezzo ad una rete di fiordi: così è il Parco Nazionale Bernardo O’Higgins, territorio della etnia Kawesqar.

    In questo parco i ghiacciai che appartengono ai Campi di Ghiaccio Sud sono i protagonisti del paesaggio e ti invitano a percorrerne le vicinanze con le barche e ammirarne la grandezza. E’ una zona che mantiene la purezza della natura australe regalando ai suoi visitatori un’ esperienza indimenticabile.

    Percorri il parco a cavallo, rilassati vicino ad un falò e goditi il suono della natura o accampati sulla riva del fiume sotto le stelle che si possono osservare nell’ immensità del cielo.

  • Cerro Dorotea

    Con un’altezza di 800 metri, questa collina invita a un trekking di poca difficoltà e in gruppo. Goditi questa passeggiata e, una volta sulla cima, prepara la tua macchina fotografica. L’invidiabile vista della città di Puerto Natales, il fiordo di Ultima Esperanza e il golfo Almirante Montt meritano di essere immortalati.
    Lungo la discesa goditi le passerelle di legno e il meraviglioso suono degli uccelli che abitano la collina. Per placare la fame puoi fermarti a metà strada e goderti la classica “once” (merenda cilena) di campagna, con tè o caffè caldo e “sopaipillas” dolci e con burro.

  • Monumento Naturale Grotta del Milodón

    La Grotta del Milodon ( un tipo di marmotta gigante) è una destinazione di grande interesse paletnologico, formato da tre caverne i cui resti si conservano quasi intatti. E’ conosciuta per la “Silla del diablo” ( sedia del diavolo) situata al suo ingresso, una roccia che secondo le leggende utilizzava il Milodon come trono. Altri raccontano che era proprio Lucifero che un tempo abitava in quel luogo.

    Non aver paura! Troverai una replica a grandezza naturale del famoso mammifero a cui da il nome la grotta. Fatti una foto mentre lotti con l’animale o una più dolce mentre lo abbracci. Alla fine, approfitta di fare un pic-nic nelle vicinanze, ci sono luoghi appositi per mangiare in mezzo alla natura.

  • Campi di Ghiaccio del Sud

    Grande estensione di ghiacci patagonici, da Campos de Hielo sur hanno origine 49 ghiacciai, tra i quali spiccano Pio XI, O’Higgins, all’interno del Parco Nazionale O’Higgins, e i ghiacciai Tyndall, Grey e Montt, che potrai apprezzare  nel Parco Nazionale Torres del Paine. Camminare sul ghiaccio lungo i suoi bianchi percorsi e scalare le sue ripide altezze, metteranno a prova la tua destrezza.

    Lascia che la pace dei monti ghiacciati riempia il tuo spirito, e goditi l’ineguagliabile cartolina creata dal riflesso del sole sui ghiacciai. La tenace flora che cresce tutto attorno, boschi di conifere e steppe fredde che macchiano di colore i bianchi eterni ti ruberanno un sorriso.

    Ti piacciono le sfide? Il Monte Fritz Roy con le sue imponenti vette e spigoli che sembrano toccare il cielo, è uno dei più difficili da scalare a livello mondiale. Abbi il coraggio di provare la sorte se sei un professionista, o semplicemente, rimani affascinato dai molteplici colori che acquisiscono le montagne a seconda della posizione del sole.

    Scopri di più sui ghiacci eterni della Patagonia cilena a Campos de Hielo Norte.

Parco Nazionale Bernardo O’Higgins

Un luogo dove la vita silvestre abbonda tra boschi nativi che crescono in mezzo ad una rete di fiordi: così è il Parco Nazionale Bernardo O’Higgins, territorio della etnia Kawesqar.

In questo parco i ghiacciai che appartengono ai Campi di Ghiaccio Sud sono i protagonisti del paesaggio e ti invitano a percorrerne le vicinanze con le barche e ammirarne la grandezza. E’ una zona che mantiene la purezza della natura australe regalando ai suoi visitatori un’ esperienza indimenticabile.

Percorri il parco a cavallo, rilassati vicino ad un falò e goditi il suono della natura o accampati sulla riva del fiume sotto le stelle che si possono osservare nell’ immensità del cielo.

Natura
Cerro Dorotea

Con un’altezza di 800 metri, questa collina invita a un trekking di poca difficoltà e in gruppo. Goditi questa passeggiata e, una volta sulla cima, prepara la tua macchina fotografica. L’invidiabile vista della città di Puerto Natales, il fiordo di Ultima Esperanza e il golfo Almirante Montt meritano di essere immortalati.
Lungo la discesa goditi le passerelle di legno e il meraviglioso suono degli uccelli che abitano la collina. Per placare la fame puoi fermarti a metà strada e goderti la classica “once” (merenda cilena) di campagna, con tè o caffè caldo e “sopaipillas” dolci e con burro.

Avventura e sport
Natura
Vini e gastronomia
Monumento Naturale Grotta del Milodón

La Grotta del Milodon ( un tipo di marmotta gigante) è una destinazione di grande interesse paletnologico, formato da tre caverne i cui resti si conservano quasi intatti. E’ conosciuta per la “Silla del diablo” ( sedia del diavolo) situata al suo ingresso, una roccia che secondo le leggende utilizzava il Milodon come trono. Altri raccontano che era proprio Lucifero che un tempo abitava in quel luogo.

Non aver paura! Troverai una replica a grandezza naturale del famoso mammifero a cui da il nome la grotta. Fatti una foto mentre lotti con l’animale o una più dolce mentre lo abbracci. Alla fine, approfitta di fare un pic-nic nelle vicinanze, ci sono luoghi appositi per mangiare in mezzo alla natura.

Cultura
Campi di Ghiaccio del Sud

Grande estensione di ghiacci patagonici, da Campos de Hielo sur hanno origine 49 ghiacciai, tra i quali spiccano Pio XI, O’Higgins, all’interno del Parco Nazionale O’Higgins, e i ghiacciai Tyndall, Grey e Montt, che potrai apprezzare  nel Parco Nazionale Torres del Paine. Camminare sul ghiaccio lungo i suoi bianchi percorsi e scalare le sue ripide altezze, metteranno a prova la tua destrezza.

Lascia che la pace dei monti ghiacciati riempia il tuo spirito, e goditi l’ineguagliabile cartolina creata dal riflesso del sole sui ghiacciai. La tenace flora che cresce tutto attorno, boschi di conifere e steppe fredde che macchiano di colore i bianchi eterni ti ruberanno un sorriso.

Ti piacciono le sfide? Il Monte Fritz Roy con le sue imponenti vette e spigoli che sembrano toccare il cielo, è uno dei più difficili da scalare a livello mondiale. Abbi il coraggio di provare la sorte se sei un professionista, o semplicemente, rimani affascinato dai molteplici colori che acquisiscono le montagne a seconda della posizione del sole.

Scopri di più sui ghiacci eterni della Patagonia cilena a Campos de Hielo Norte.

Avventura e sport
Crociere e navigazioni
Natura