Turismo Atiende turismoatiende@sernatur.cl 600 600 60 66

Foto: Carretera Austral Foto: Carretera Austral Foto: Carretera Austral Foto: Carretera Austral

Carretera Austral

Percorso scenografico della Patagonia ed unico nel mondo. Più di 1.000 chilometri di bellezza naturale ti aspettano nel sud del mondo. La Carretera Austral fa innamorare tutti quelli che la visitano in macchina o in bicicletta , con paesaggi incontaminati e un’aria che respirano solo quei fortunati che conoscono questo percorso.

Caratterizzata da un’enorme diversità di paesaggi, è ideale per praticare sport avventura. Lanciati in rafting lungo il fiume Futaleufú, uno dei più rinomati del pianeta per realizzare questa disciplina. Conosci gli angoli di questo luogo attraverso i tanti percorsi di trekking esistenti.

Combina questa traversata con la visita ai ghiacciai che adornano uno degli ultimi angoli del mondo. Rimarrai sorpreso dalla Caleta Tortel, un villaggio con passerelle di cipresso. Un paesaggio unico al mondo.

E se cerchi tranquillità, un giorno di pesca nel Fiume Baker si trasforma in un’attività ideale per sentire il contatto con la natura e farti catturare dalle meraviglie che ti regala il sud del Cile. Un pezzo di paradiso.

C / 0°C
Saturday
Carretera Austral

Prob. de precipitaciones: 2%Humedad: 35% Viento: a 10 km/h.
  • VIE
  • SAB
  • DOM
  • LUN
  • MAR
  • MIER
Come arrivarci?

Trova informazioni su come raggiungere questa destinazione

Vedere sulla mappa

Esplora il fascino Carretera Austral

  • Parco Pumalín

    Quasi inesplorati dall’uomo, questi terreni caratterizzati da una foresta temperata umida sono stati dichiarati Santuari della Natura. Percorri i suoi sentieri attrezzati per lunghi viaggi, pratica trekking e canyoning tra i suoi fiordi e fai campeggio ai piedi di isolate cascate segrete.

    Esplora a cavallo il vulcano Michimauda e addentrati tra i suoi frondosi boschi di larici attraverso percorsi e ponti di legno che percorrono questo magico luogo. Aguzza la vista, il parco accoglie un gran numero di uccelli che vanno dalle gazze e fenicotteri fino ad imponenti condor.

  • Puyuhuapi

    Goditi una giornata nei centri termali di Puyuhuapi e senti come il tuo corpo si rivitalizza. Con nuove energie, esplora a cavallo gli esotici boschi della regione, facendo trekking o navigando sui suoi fiumi primordiali.

    E’ caratterizzato da un’architettura in stile tedesco, e le sue strade e costruzioni in legno danno un tocco unico a questo villaggio, conosciuto inoltre per la fabbricazione di tessuti artigianali. Non dimenticare di comprare un souvenir, fatto con materie prime della regione.

  • Parco Nazionale Queulat

    Un luogo dove gli alberi sembrano immergersi dentro fiordi e canali e da cui nasce la denominazione bosco sempreverde. Questo è il Parco Nazionale Queulat.

    Sulle terre che oggi danno vita a questa area protetta, gli antichi esploratori cercarono in questa favolosa zona la mitica “Ciudad de los Cesares”, come racconta la leggenda: una città ricoperta d’oro che era stata fondata da naufraghi spagnoli.

    Esplora anche tu questa zona facendo trekking per i suoi sentieri circondati d’acqua e boschi.

    Lasciati affascinare dalla perfezione del Ventisquero Colgante, dei ghiacciai, delle lagune e cascate che seducono e permettono uno spazio di osservazione per godersi la calma di questi paesaggi. Se lo scopo è l ‘avventura, non devi trascurare la possibilità di praticare sport nautici come kayak e rafting per poi riposare nelle calde terme della zona.

  • Futaleufú

    Situata in mezzo alla Cordigliera delle Ande, Futaleufù in lingua mapuche significa “fiume grande”. Un vero paradiso per gli sport avventura: il fiume, che porta lo stesso nome, è considerato tra i tre migliori al mondo per praticare kayak e rafting. Hai il coraggio di sfidarlo?

    Se desideri attività più tranquille, puoi percorrere a piedi o in bicicletta i sentieri della Riserva Nazionale Futaleufù che protegge due specie importantissime della zona: il cipresso della cordigliera e il timido huemul, cervo endemico e simbolo del Cile

  • Río Palena

    Navigabile dalla cordigliera fino al mare, è un luogo perfetto per la pesca sportiva. Sali a bordo di un cataraft o un jet boat e vai incontro agli enormi salmoni Chinook, ognuno dei quali può arrivare a pesare piu`di 15 chili.

    Cammina sulle sue enormi spiagge e naviga verso gli isolotti Las Hermanas. Il gran numero di leoni marini e gli uccelli che nidificano in questo luogo ti sorprenderà. Rimarrai incantato dai delfini australi che seguono le imbarcazioni, facendo enormi salti e piroette e ammira i boschi vergini che circondano le sue sponde.

  • Lagos Espolón e Loncolao

    Si tratta di un percorso lacustre dagli spettacolari paesaggi. Le montagne che circondano i laghi si riflettono sulle sue acque regalando cartoline indimenticabili. Porta la tua canna da pesca, le acque di questo lago sono conosciute per essere un paradiso per la pesca con la mosca e da guado.

    Caratterizzati da una vegetazione sempreverde, sulle loro sponde puoi realizzare camminate, escursioni a cavallo e campeggiare tra i boschi. Se cerchi la comodità, rimarrai stupito dalla gentilezza degli abitanti e il delizioso cibo nazionale che viene servito direttamente nelle case private.

  • Tortel - Villa O'Higgins

    Conosciuta come la città delle passerelle. Tortel ti invita a percorrere i sette chilometri e mezzo di piattaforme, ponti e scale costruite in legno di cipresso che collegano le diverse zone di questo luogo pittoresco, dichiarato Zona Tipica per la sua architettura e stile di vita.

    Scopri le foci del Fiume Baker, con la più grande portata del Cile, e naviga per scoprire i misteri della vicina Isola dei Morti, dove troverai decine di tombe e croci che ricordano i lavoratori spariti in mare dopo un tragico naufragio.

    Visita Villa O’Higgins, ultimo villaggio della Carretera Austral, da qua potrai addentrarti ad esplorare il letto del fiume Mosco, che ospita tra torbiere e colline un’ importante colonia di huemul, timidi cervi che insieme al condor decorano lo scudo nazionale cileno.

Parco Pumalín

Quasi inesplorati dall’uomo, questi terreni caratterizzati da una foresta temperata umida sono stati dichiarati Santuari della Natura. Percorri i suoi sentieri attrezzati per lunghi viaggi, pratica trekking e canyoning tra i suoi fiordi e fai campeggio ai piedi di isolate cascate segrete.

Esplora a cavallo il vulcano Michimauda e addentrati tra i suoi frondosi boschi di larici attraverso percorsi e ponti di legno che percorrono questo magico luogo. Aguzza la vista, il parco accoglie un gran numero di uccelli che vanno dalle gazze e fenicotteri fino ad imponenti condor.

Avventura e sport
Natura
Puyuhuapi

Goditi una giornata nei centri termali di Puyuhuapi e senti come il tuo corpo si rivitalizza. Con nuove energie, esplora a cavallo gli esotici boschi della regione, facendo trekking o navigando sui suoi fiumi primordiali.

E’ caratterizzato da un’architettura in stile tedesco, e le sue strade e costruzioni in legno danno un tocco unico a questo villaggio, conosciuto inoltre per la fabbricazione di tessuti artigianali. Non dimenticare di comprare un souvenir, fatto con materie prime della regione.

Terme e benessere
Avventura e sport
Parco Nazionale Queulat

Un luogo dove gli alberi sembrano immergersi dentro fiordi e canali e da cui nasce la denominazione bosco sempreverde. Questo è il Parco Nazionale Queulat.

Sulle terre che oggi danno vita a questa area protetta, gli antichi esploratori cercarono in questa favolosa zona la mitica “Ciudad de los Cesares”, come racconta la leggenda: una città ricoperta d’oro che era stata fondata da naufraghi spagnoli.

Esplora anche tu questa zona facendo trekking per i suoi sentieri circondati d’acqua e boschi.

Lasciati affascinare dalla perfezione del Ventisquero Colgante, dei ghiacciai, delle lagune e cascate che seducono e permettono uno spazio di osservazione per godersi la calma di questi paesaggi. Se lo scopo è l ‘avventura, non devi trascurare la possibilità di praticare sport nautici come kayak e rafting per poi riposare nelle calde terme della zona.

Natura
Avventura e sport
Futaleufú

Situata in mezzo alla Cordigliera delle Ande, Futaleufù in lingua mapuche significa “fiume grande”. Un vero paradiso per gli sport avventura: il fiume, che porta lo stesso nome, è considerato tra i tre migliori al mondo per praticare kayak e rafting. Hai il coraggio di sfidarlo?

Se desideri attività più tranquille, puoi percorrere a piedi o in bicicletta i sentieri della Riserva Nazionale Futaleufù che protegge due specie importantissime della zona: il cipresso della cordigliera e il timido huemul, cervo endemico e simbolo del Cile

Avventura e sport
Natura
Río Palena

Navigabile dalla cordigliera fino al mare, è un luogo perfetto per la pesca sportiva. Sali a bordo di un cataraft o un jet boat e vai incontro agli enormi salmoni Chinook, ognuno dei quali può arrivare a pesare piu`di 15 chili.

Cammina sulle sue enormi spiagge e naviga verso gli isolotti Las Hermanas. Il gran numero di leoni marini e gli uccelli che nidificano in questo luogo ti sorprenderà. Rimarrai incantato dai delfini australi che seguono le imbarcazioni, facendo enormi salti e piroette e ammira i boschi vergini che circondano le sue sponde.

Avventura e sport
Natura
Lagos Espolón e Loncolao

Si tratta di un percorso lacustre dagli spettacolari paesaggi. Le montagne che circondano i laghi si riflettono sulle sue acque regalando cartoline indimenticabili. Porta la tua canna da pesca, le acque di questo lago sono conosciute per essere un paradiso per la pesca con la mosca e da guado.

Caratterizzati da una vegetazione sempreverde, sulle loro sponde puoi realizzare camminate, escursioni a cavallo e campeggiare tra i boschi. Se cerchi la comodità, rimarrai stupito dalla gentilezza degli abitanti e il delizioso cibo nazionale che viene servito direttamente nelle case private.

Natura
Avventura e sport
Vini e gastronomia
Tortel - Villa O'Higgins

Conosciuta come la città delle passerelle. Tortel ti invita a percorrere i sette chilometri e mezzo di piattaforme, ponti e scale costruite in legno di cipresso che collegano le diverse zone di questo luogo pittoresco, dichiarato Zona Tipica per la sua architettura e stile di vita.

Scopri le foci del Fiume Baker, con la più grande portata del Cile, e naviga per scoprire i misteri della vicina Isola dei Morti, dove troverai decine di tombe e croci che ricordano i lavoratori spariti in mare dopo un tragico naufragio.

Visita Villa O’Higgins, ultimo villaggio della Carretera Austral, da qua potrai addentrarti ad esplorare il letto del fiume Mosco, che ospita tra torbiere e colline un’ importante colonia di huemul, timidi cervi che insieme al condor decorano lo scudo nazionale cileno.

Natura
Avventura e sport